Acquistare un’attività per trovare lavoro

shakehands

La compravendita di attività commerciali è un fenomeno inevitabile e fisiologico di ogni sistema economico moderno. Questo avviene perché esistono allocazioni di risorse che non sono più in grado di dare una buona redditività. In questi casi si è spesso soliti mettere le attività in vendita per cercare di monetizzare il capitale immobilizzato e sanare, per quanto possibile, i debiti contratti.

In questo modo si realizza un duplice beneficio. In primis il titolare riuscirà ad avere un’entrata immediata e sicura, riuscendo anche a risollevare la propria situazione economica. In secondo luogo ci sarà un acquirente che potenzialmente potrà essere in grado di ridare nuova energia e vitalità all’impresa. Il reddito di chi subentra in azienda potrà variare, ovviamente, in base alle sue capacità ed alla situazione economica di quel settore. Tuttavia rappresenterà sicuramente un’opportunità che se sapientemente sfruttata potrà conferire una nuova professionalità al nuovo titolare. In questo modo anche chi si sia trovato in mancanza di lavoro, in seguito ad esempio alla crisi economica, potrà contare su una possibilità in più per rimediare alla sua situazione. Non solo in questi casi è un beneficio. Esistono, infatti, anche situazioni in cui un soggetto decide di non avere più ambizioni in linea con il suo attuale lavoro e per questo potrà considerare la possibilità di iniziare una nuova carriera in un altro settore. In queste operazioni ci si può anche far affiancare da un professionista qualificato che sarà in grado di dare maggiori certezze all’alienante.

Non sempre è necessario l’intervento dell’esperto, tuttavia in alcuni casi potrà dare una sicurezza maggiore. Infatti esso è ben in grado di seguire tutte le fasi delle trattative e per questo offrirà una maggiore sicurezza nello scambio. Molto spesso le cessioni di attività di piccole e piccolissime dimensioni possono essere gestite semplicemente dal titolare e dall’acquirente. Ovviamente sarà sempre bene prestare attenzioni in ogni situazione, al fine di eseguire un scambio che sia vantaggioso per entrambe le parti e garantisca comunque un guadagno ad entrambe. Ogni cessione di attività è un caso a parte che deve essere trattato come tale. Questo vuol dire che in ogni caso non si può generalizzare e bisogna sempre tenere a mente la condizione di quello specifico affare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>