Carta PostePay Junior: costi e ricarica

carta postepay junior

La carta PostePay Junior é una delle carte prepagate ricaricabili di Poste Italiane. Il nome deriva dal fatto che é disponibile solo per ragazzi tra 11 e 18 anni.

Come tutte le altre carte di Poste Italiane, anche la Carta PostePay Junior è attivabile presso uno degli uffici postali e fa parte del circuito di carte di credito Visa Electron.
Si può sfruttare anche se ci si trova all’ estero come carta di credito per pagare. Decisamente adatta per acquisti on line.
Vediamo in dettaglio come funziona questa carta e quali vantaggi porta ai nostri figli.

Carta PostePay Junior: i costi e come ricaricare

Per quanto riguarda i costi, Postepay Junior può essere ricaricata in un ufficio postale al costo di 1 € + 5 euro di attivazione. Come detto é dedicata solo a ragazzi tra gli 11 e i 18 anni, vale di 6 anni e può essere ricaricata fino ad un tetto massimo di 1000 €.

Ricariche della Carta
La ricarica è eseguibile anche tramite Postamat o da Sim PosteMobile oppure anche tramite un semplice trasferimento da un’altra carta Postepay.

Prelievi di denaro e pagamenti
Tra le altre funzioni molto utili della Carta Postepay Junior è quella che si possono prelevare soldi contanti sui Postamat di tutta Italia e non solo. Anche tramite i bancomat delle altre banche e si spende rispettivamente 1€ nel primo caso e 1,75€ nel secondo. Limiti di prelievo sono : 150,00 € e 100,00 €.

Saldo
Se volete conoscere e avere sotto controllo tutte le movimentazioni effettuate sulla vostra carta Postepay Junior occorre solo andare presso uno sportello di Poste Italiane e chiedere semplicemente il saldo in cui sono elencati tutti i pagamenti effettuati e le eventuali ricariche fatte. Insomma, tutto molto semplice e prova di ragazzo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>