Miglior conto deposito 2013

salvada-770x444

Il miglior conto deposito 2013 qual è?dobbiamo confermare che il 2013 non è iniziato nella maniera migliore per i titolari di conti deposito. Infatti per chi non lo sapesse, desideriamo ricordare che con il 1 gennaio sono aumentati i costi e le tasse di conti correnti, conti deposito e polizze.
Si tratta di un aumento pesante, visto che l’imposta di bollo minima ammonta a 34,20 euro mentre quella massima a 1200 euro.
Un aspetto da non sottovalutare perché si tratta di un tipo di conto solitamente privo di spese di apertura e chiusura. Per riuscire a risparmiare nella maggior parte dei casi è necessario scegliere il conto deposito più conveniente.

Migliori conto deposito 2013: quali scegliere?

Secondo il servizio di confronto SuperMoney, il mese di marzo prevede conti deposito vincolati 12 mesi come i migliori.
Al primo posto Rendimax Vincolato con tasso lordo del 4,10% e un guadagno netto annuale di 329 euro. Oppure la soluzione offerta dalla Banca Popolare di Milano, con vincolo in conto corrente promo, che offre un tasso al lordo delle imposte di legge pari al 4,00% e un guadagno 318 euro.
Non male anche il Conto su IBL, in questo caso il tasso lordo è del 3,75% e un guadagno annuale netto di 300 euro.

Desideriamo ricordarvi che tutti i depositi (anche i conto correnti tradizionali) sono tutelati dal Fondo Interbamnncario di Tutela dei Depositi, che garantisce le somme fino a 100 mila euro nel caso in cui le banche vadano in fallimento.
Ecco il miglior conto deposito 2013 per tutti i piccoli risparmiatori che sono convinti che sia possibile ottenere grandi risultati con questi strumenti di risparmio offerti dalle banche. Le soluzioni non mancano, basta trovare il conto deposito 2013 che si adatta perfettamente alle vostre esigenze personali.
Le banche puntano molto su questi strumenti e voi?

Lasciatevi conquistare dai guadagni sicuri offerti dal conto deposito e vedrete che risparmierete parecchio.

Tagged with 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>