Rc Incendio del veicolo

rc_auto

La circolazione stradale come ben sappiamo oltre ad essere un enorme fonte di comodità può portare enormi rischi ed allo stesso tempo la possibilità di incorrere in danni accidentali che fanno nascere in capo al soggetto colpevole una responsabilità di tipo extracontrattuale con conseguente obbligo di risarcimento. Ciò di cui tutti forse non sono al corrente è che non sempre gli incidenti che possono provocare una procedura di risarcimento sono dovuti da veicoli in movimento. La giurisprudenza infatti col tempo ha fatto rientrare nella categoria dei danni da circolazione stradale anche quelli causati da vetture non in movimento, che vanno quindi assicurate (qui un articolo comparativo sul Sole24ore).

L’esempio più lampante in tal senso è l’incendio della nostra vettura nel momento in cui è ferma o in sosta e porta con se la possibilità di propagare le fiamme anche alle auto vicine. Infatti nel caso in cui vi sia un incendio che colpisca la nostra auto a causa di un cortocircuito o di altre cause ignote, qualora i danni delle fiamme si propaghino alle vetture circostanti, la classificazione di tale tipo di danneggiamento rientra secondo l’orientamento giurisprudenziale nella categoria dei danni da circolazione con conseguente possibilità di richiedere un risarcimento non solo al proprietario del veicolo ma anche all’assicurazione di quello.

Tuttavia discorso diverso deve essere fatto nel caso in cui l’incendio sia di origine dolosa.

Se il rogo infatti risulta causato dalla volontà di un individuo, allora non ci troviamo più all’interno della fattispecie dei danni da circolazione stradale, bensì in un ipotesi di atto illecito generato dal dolo di un soggetto terzo. Ciò è di notevole importanza perché l’eventuale cagionamento di danni ad altre vetture causato da un incendio doloso alla nostra auto esonera completamente da responsabilità noi stessi e la nostra assicurazione ma allo stesso tempo ci permette di beneficiare di una copertura assicurativa completa sui danni causati alla nostra autovettura.

Assicurare la nostra auto contro danni da incendio risulta essere perciò di notevole importanza al fine di prevenire eventuali spese e di avere sempre una polizza che ci rende sicuri in casi come questi.

Fonte: MioAssicuratore.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>