Rendimento polizze vita : calcolo

rendimento_polizze_vita

Con il termine polizza vita si intende un tipo di contratto tra un cliente e un’assicurazione al fine di assicurare il cliente stesso e i beneficiari indicati dall’assicurante. In questo modo, in caso di morte, l’impresa assicura il pagamento di un capitale, sempre che il decesso dell’assicurante si verifichi nel periodo di validità del suddetto contratto (che si può stipulare in formula annuale o poliennale). Può anche capitare che il soggetto stesso, per esigenze di liquidità per spese improvvise, possa cedere a terzi la titolarità dei diritti della polizza. Il rendimento polizze vita è tanto più alto in base a quanto prima della scadenza avviene se la morte del titolare del contratto.

RENDIMENTO POLIZZE VITA

La formula di rendimento viene stipulata nel momento in cui viene firmato il contratto tra cliente ed ente assicurativo. Il contraente versa un premio per tutta la durata del contratto e in una data stabilita la compagnia assicuratrice si impegna al versamento di un capitale o di una rendita.

Il rendimento polizze vita quindi si basa sulla scelta che il contraente fa tra queste due forme di restituzione. Optando per il capitale il cliente ottiene dall’assicurazione il versamento in un unico pagamento della somma che ha maturato negli anni in cui era attivo il contratto, a seconda di quanto premio ha versato egli stesso. Se invece si sceglie la formula di rendita, la compagnia assicuratrice si impegna a versare un vitalizio per il resto della vita del cliente o per un periodo prefissato. La scelta tra queste due formule è libera ed è chiaramente soggetta alle esigenze che in quel momento il cliente ha riguardo la propria economia.

Questo rendimento polizze vita, in caso di morte del cliente, non viene chiaramente perso, ma viene versato con le stesse modalità dalla compagnia assicurativa a un beneficiario indicato dallo stesso cliente nel momento in cui il contratto viene stipulato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>