Richiesta rimborso Equitalia

equitalia-multa-condominio

Equitalia permette di effettuare la richiesta di rimborso, che può avvenire da parte del titolare del conto fiscale o su disposizione d’ufficio. Per i rimborsi a titolari di conto fiscale, il rimborso sviene effettuato direttamente dall’Agente della riscossione, in caso contrario, il rimborso di disposizione d’ufficio è attivato quando si tratta di rimborsi Iva infrannuali che l’Agenzia effettua con la liquidazione.

Richiesta rimborso Equitalia: come avviene

Nelle situazione in cui ci si trova con conti fiscali chiusi o con contribuenti soggetti a procedure concorsuali, l’erogazione dei rimborsi verrà effettuata da parte dell’Amministrazione finanziaria. Nella maggior parte dei casi l’erogazione del rimborso Iva può essere effettuata dal Adr, dopo una richiesta effettuata dal titolare o dopo una disposizione eseguita da parte degli uffici locali dell’Agenzia delle Entrate.
Esistono alcuni limiti per esempio i rimborsi possono essere richiesti , per ciascun anno solare, per un importo massimo di 516.456.90 euro, mentre l’importo eccedente può essere richiesto negli anni successivi.
A tutte le persone interessate ad effettuare un rimborso in conto fiscale, viene richiesta la presentazione dei modelli:
– Iva Vr
– Iva 26/LP.

Ricordatevi di allegare insieme alla richiesta di rimborso a secondo della tipologia del soggetto richiedente e dell’imposta richiesta, specifici documenti utili a individuare il soggetto richiedente e il rispetto delle condizioni essenziali.
Inoltre bisogna tenere in considerazione che l’erogazione viene effettuata dal 41° al 60° giorno dalla data di presentazione della richiesta.
L’erogazione del rimborso viene effettuata sulle coordinate bancarie ( conto corrente e iban) comunicate dal titolare tramite il proprio istituto di credito. La mancata indicazione delle stese,comporta il mancato accredito della somma e a quel punto è necessario ripresentare nuovamente la pratica di rimborso.
Ovviamente il conto corrente comunicato deve essere obbligatoriamente intestato al titolare del conto discale che risulta essere il beneficiario del rimborso.

Tagged with 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>