Diritto annuale camerale : prescrizione e scadenza

Unioncamere

Iniziamo chiedendoci : che cos’è il diritto annuale camerale? Si tratta di un tributo obbligatorio dovuto a ogni singola camera di commercio da ogni impresa, iscritta o annotata al registro delle imprese e da ogni soggetto iscritto nel Repertorio delle notizie Economiche e Amministrative.
Un tributo per tutte le imprese che esercitano attività anche tramite unità locali, per ogni singola unità locale di un diritto commisurato a quello stabilito per la sede principale con un importo minimo pari al 20% di quello dovuto per la sede principale.

Diritto annuale camerale: unità con sede all’estero

Il diritto annuale camerale per tutte le unità locali di imprese con sede all’estero è in ogni caso obbligatorio e deve essere versato in favore della camera di commercio nel cui territorio è ubicata l’unità locale, un diritto in misura fissa pari a 110 euro stabilito con l’articolo 5 comma 3 del Decreto del 21 aprile 2011.

Il diritto annuale camerale non deve essere pagato :

– Dalle imprese in fallimento o liquidazione coatta amministrativa a partire dall’anno successivo a quello di azione
– Imprese individuali con attività cessata entro il 31/12
– Le società ed altri enti collettivi con bilanci finale di liquidazione approvato entro il 31/12 purché abbiano presentato la domanda di cancellazione dal registro delle imprese entro il 30 gennaio dell’anno successivo
– Le cooperative nei confronti delle quali sia stato adottato un provvedimento di scioglimento.

Il versamento dovrà essere effettuato in un’unica soluzione, esclusiva mente con lo stesso modello utilizzato per le imposte sui redditi ( modello f24) entro il termine previsto per il pagamento del primo acconto di tali imposti. Tutti i pagamenti che verranno effettuati nei 30 giorni successivi, avranno una maggiorazione dello 0,40%.

Il tributo diritto annuale camerale è un obbligo per moltissime aziende che in questo momento si trovano in difficoltà e non riescono a pagare tutti i debiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>