Mini patrimoniale 2013 : ecco cosa può attenderci

Imposta-di-bollo-cosi-Monti-tartassa-i-risparmi_h_partb
In che cosa consiste la mini patrimoniale 2013? Purtroppo sono tantissime le persone che sanno bene il significato di questo termine: nuove tasse per i cittadini italiani. Pensate che la giacenza di fine anno di conti correnti bancari, postali e dossier titoli costituirà il gettito della nuova legge che ha rincarato oneri su circa 1.900 miliardi di risparmi.

Mini Patrimoniale 2013 : su cosa si basa

Per il mese di gennaio sono previste aliquote in aumento fino al 1,5 per mille. La mini patrimoniale 2013 integrata dal Governo Monti con il decreto Salva Italia, dovrebbe riguardare la ricchezza finanziaria privata, ovvero i 3000 miliardi di risparmi italiani.
Il Governo ha previsto un gettito di 2,6 miliardi per l’anno in chiusura il primo di applicazioni delle nuove norme sui bolli) mentre l’incasso dell’erario dovrebbe salire a 4,7 miliardi per il 2013.
Mini patrimoniale 2013: cosa aspettarsi
Tutti i rapporti di conto corrente bancari e postali e libretti postali non avranno applicazione sotto i 5 mila euro di giacenza, mentre sopra la soglia esente le persone fisiche pagheranno 32,2 euro e circa il doppio quelle giuridiche.
La mini patrimoniale 2013 va a toccare i prodotti finanziari come fondi comuni, conti deposito, titoli e azioni, con aliquota in aumento fino all’1,5 per mille. Secondo molti, tassare il patrimonio finanziario, come fa questa imposta di bollo, equivale a tassare i risparmi e a ridurre la crescita economica sul lungo periodo.

Una mini patrimoniale 2013 che spaventa moltissime persone ma non di certo i politici che da queste situazioni ne traggono innumerevoli vantaggi. Non è arrivato il momento di dire basta a queste tasse che uccidono la popolazione italiana?

Scettici molti economisti e addetti al settore :  “Tassare il patrimonio finanziario, come fa questa imposta di bollo, equivale a tassare i risparmi e a ridurre la crescita economica nel lungo periodo“, ha detto Emilio Rocca, fellow dell’Istituto Bruno Leoni.

Che cosa ne pensate della mini patrimoniale? Il Governo Monti sta agendo bene?

Tagged with 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>