Risarcimento diretto Rc Auto

Da ottobre è stata integrata una novità nel mondo delle Polizze Rc Auto. Il ministro dello Sviluppo Economico Passera lo ha annunciato qualche mese fa: “ grazie a un accordo con il comitato tecnico tra Isvap, Ania e associazioni di consumatori è stato possibile integrare il Risarcimento Diretto Rc Auto.

Che cos’è il Risarcimento diretto Rc Auto?

Si tratta di un servizio che faciliterà la vita dell’automobilista nel mondo delle assicurazioni delle auto. Grazie all’approvazione di questa normativa si punta a sciogliere le controversie, ancora in discussioni, sui criteri base per calcolare i valori di compensazione tra la compagnia assicurata del danneggiato, deputata ad anticipare il risarcimento e quella danneggiate.
Risparmiare sarà possibile? A quanto pare sì, visto che con il risarcimento diretto alla propria compagnia assicurativa invece che richiederlo a quella dell’automobilista che ha causato l’incidente. Ovviamente questa procedura sarà attivata in tutti i casi in cui siano chiare le dinamiche dell’incidente, oppure in caso di constatazione amichevole.
Quindi in caso d’incidente causato da un’altra persona, sarà la vostra compagnia a risarcirvi in maniera immediata e successivamente si rivarrà sulla società assicurativa del colpevole. Finalmente la compagnia assicurativa di ogni automobilista diventerà garante stessa in caso di sinistra e sarà chiamata a far risparmiare tempo al cliente.
Prima dell’attivazione del risarcimento diretto i tempi per ottenere i soldi dalla società assicurativa del “colpevole” erano davvero troppo lunghi. Ora che questa situazione possa complicare la vita agli operatori del settore è indubbio.
Le direttive ministeriali hanno approvato questo decreto come necessario per dare un impulso alle assicurazioni attive in Italia e soprattutto all’ISVAP e d ANIA per combattere le frodi che ogni anno causano effetti negativi sulle tariffe.
Un vantaggio sicuramente interessante per tutti gli automobilisti che vogliono risparmiare tempo e denaro. Per maggiori informazioni richiedete alla vostra compagnia assicurativa di fiducia che vi fornirà tutti i dettagli in merito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>